• iscrizioni 2018/19 – Liceo Sportivo – nuova delibera sulla gestione degli esuberi

    24 gennaio 2018

    In queste settimane sono emerse alcune novità ed alcune problematicità a riguardo delle iscrizioni e della gestione degli esuberi che rendono obsoleta la delibera n. 247 assunta il 23 ottobre 2017 dal consiglio di istituto del liceo Bertolucci. E ciò in particolare per il liceo sportivo.

    Infatti

    a) il piano dell’offerta formativa della Regione Emilia Romagna ha istituito il Liceo Sportivo a Reggio Emilia (Liceo Ariosto-Spallanzani)

    b) la circolare ministeriale, pubblicata dopo la delibera  247, ha fissato il 6 febbraio 2018 quale termine ultimo per l’iscrizione

    c) la maggior parte delle scuole “medie” non avranno concluso, al 6 febbraio, gli scrutini e questo rende in sostanza impossibile definire la graduatoria degli studenti che possono essere accolti nell’unica sezione del liceo sportivo, permettendo nel contempo a chi non può essere accolto di decidere se scegliere un altro percorso entro il liceo Bertolucci o indirizzare la propria domanda ad altra scuola.

    Il consiglio di istituto, riunitosi il 23 gennaio 2018, ha così assunto una nuova delibera (del. 261 – che si allega -) che contiene una importante novità rispetto alla precedente.

    La graduatoria che definirà gli ammessi all’unica sezione del liceo sportivo verrà infatti costituita a partire dalla media dei voti della pagella di giugno 2017 (valutazione conclusiva della classe II media) e non più dalla valutazione del primo quadrimestre della terza media.

    Inoltre, in caso di esubero,  non potranno più essere accolti studenti provenienti da fuori provincia.

    Si invitano pertanto quanti hanno già provveduto e quanti provvederanno ad iscrivere il/la proprio/a figlio/a al liceo sportivo ad inviare al più presto il documento di valutazione finale della classe II media all’indirizzo di posta elettronica iscrizioni@liceoattiliobertolucci.gov.it .

    Da martedì 30 gennaio 2018, gli uffici saranno in grado di definire una graduatoria che sarà aggiornata costantemente e nel contempo avvertiranno quanti non sono collocati in posizione utile così da permettere l’effettuazione di una nuova scelta. Ogni genitore di studente che risulta in esubero sarà al riguardo contatto direttamente dagli uffici