• Settimana del PNSD al Bertolucci

    25 novembre 2016

    La settimana del PNSD è una iniziativa del Ministero dell’istruzione e si realizza nei giorni 25-30 novembre

    durante la settimana del PNSD parliamo  di

    • Sicurezza in rete
    • Scuola: accordo BYOD
    • Sito “Matematica complessa”
    • DEBATE: i genitori hanno diritto a controllare i device dei figli?

     

    SICUREZZA IN RETE

    dal LAB MAGAZINE  

    Figli di una società sbagliata: gli hikikomori

    Cyber-nascondere dietro ad uno schermo le nostre insicurezze. In memoria di Amanda

    ………………………………………………………………………………………………………………………………………………..

    Oggi più che mai si parla dei pericoli a cui sono esposti i ragazzi che navigano, comunicano, condividono documenti in rete. Cyberbullismo, cheating, adescamento, sexting, dipendenza da internet, violazione del copyright sono fenomeni oggi al centro dell’opinione pubblica, dell’indagine dei media. Ma se è vero che la società, dai giovani agli adulti, va informata ed “educata” a un utilizzo consapevole del WEB, questo non significa demonizzare la rete e rinunciare a un suo virtuoso utilizzo, soprattutto nell’ambiente scolastico.

    In questa settimana dedicata al PNSD il LICEO BERTOLUCCI presenta le azioni intraprese per giocare la partita della SICUREZZA in rete e dell’educazione ai MEDIA.

     

     

    Una partita che si gioca a SCUOLA come a CASA

    SCUOLA

    PNSD AZIONE 6#  img_0456

    POLITICHE ATTIVE PER IL BYOD

    Portare i device in classe, consentire a tutti i ragazzi di lavorare e studiare utilizzando i tablet è il progetto della classe 3a sportivo.

    Un progetto accolto con entusiasmo dagli studenti e dai loro genitori, regolamentato dall’ACCORDO BYOD,   un patto firmato da tutti i componenti del Consiglio di Classe e dal Dirigente.

    Accordo-BYOD

    byod-1byod2

    img_0455

     

     

    PNSD AZIONE #23         RISORSE EDUCATIVE APERTE E  AUTOPRODUZIONE DI MATERIALI

    SITO DI MATEMATICA COMPLESSA

    All’interno del sito istituzionale liceoattiliobertolucci.org, la scuola ha attivato un sito appositamente pensato per la matematica. Lo scopo è creare uno spazio che funzioni da repository di materiali validati dai docenti e prodotti dagli alunni, quali appunti, schemi, mappe, esercizi svolti, e come “aula virtuale” di confronto e scambio. All’interno di questo spazio protetto, viene attivato anche un forum, nel quale è possibile il tutoraggio fra pari anche a distanza, sempre nell’ottica di una didattica che metta l’alunno al centro del processo di apprendimento, facendolo diventare protagonista consapevole. Il liceo in questo modo insegue ancor più la sua vocazione di scuola inclusiva, attenta alle necessità del singolo, accogliente e vicina ad ogni alunno.

    L’esperienza del sito di matematica prende il via proprio quest’anno, partendo dalla necessità di trovare uno spazio di condivisione stabile, sicuro, protetto e materiali validati e affidabili adeguati alle necessità delle diverse classi, classificati e facilmente reperibili da tutti. Il Team di redazione è composto da alunni di differenti classi, con differenti competenze che hanno dato la disponibilità a mettere al servizio di tutta la scuola le proprie peculiari competenze, chi è in grado di programmare il sito, chi ha grande abilità in matematica, chi scrive articoli interessanti, chi si diverte con la matematica o con il computer, e chi mette il proprio tempo a disposizione della scuola, con uno spirito di collaborazione e partecipazione che davvero rende l’idea di cosa sia una comunità scolastica.

    http://matematicacomplessa.liceoattiliobertolucci.org

     

     

     

    CASA

    Hanno diritto i genitori di controllare i device dei figli allo scopo di prevenire eventuali pericoli o azioni illecite?

    Il tema, molto caldo e sentito dai nostri ragazzi,  è stato dibattuto in occasione dei tre giorni del SEMINARIO DI FORMAZIONE sul DEBATE che si è tenuto sul lago Maggiore, Eremo di Santa Caterina.

    20161123_092209

     

     

    VI PRESENTIAMO I VIDEO CHE REGISTRANO I MOMENTI SALIENTI DEL DIBATTITO

    CASA PRO  1^ SPEAKER

    CASA CONTRO – 1^ SPEAKER

     

    CASA PRO- 2^ SPEAKER

    CASA CONTRO 2^ SPEAKER

     

     

    E VOI COSA NE PENSATE?