• Un selfie con la ministro Giannini…

    14 aprile 2014

    Può succedere anche questo.

    Due classi del Liceo Bertolucci (la 2C e la 3E) e le loro insegnanti Alletto, Fontana, Paone sono ad Assisi per il meeting delle scuole di pace. 3000 studenti, docenti, amministratori locali, studiosi,  frati del Sacro del Convento…. tutti assieme per due giorni a testimoniare i percorsi di educazione alla pace realizzati a partire dal 4 ottobre, festa di Francesco patrono d’Italia. Ed una legge italiana di quasi 10 anni chiede che quel giorno sia momento di riflessione su pace, dialogo, fraternità.

    Ed è questo il percorso che molte scuole italiane hanno compiuto sui Passi di Francesco venendo poi qui, ad Assisi, a dire il loro impegno .

    E ad Assisi è venuto anche il ministro Giannini che per due ore, seduta accanto agli studenti del Bertolucci, ha ascoltato, fatto la olà, cantato e poi è intervenuta, introdotta da Aluisi Tosolini,  per dire l’impegno del ministero per le scuole di pace.

    Ed è capitato così che alcuni ragazzi del Bertolucci facessero il loro selfie con la ministro.  Una foto che dice allegria e impegno assieme.

    E passione: abbiate passione, ha detto la ministro agli studenti chiudendo il suo intervento.

    Passione, amore per la cultura e per l’impegno di cittadinanza che ne deriva.